PELLE MISTA? SKINCARE BIO PER IL VISO

Ciao a tutte,

negli ultimi giorni sono stata contattata da diverse ragazze che chiedevano consigli su come trattare la pelle mista del viso; io stessa ho questa tipologia di pelle e mi rendo conto che possono sorgere dei dubbi su quali prodotti usare per valorizzare la nostra pelle e arginare il problema, soprattutto in vista dell’estate.

Come riconoscere la pelle mista?

Ho notato che molte persone hanno difficoltà a individuare la “categoria di pelle” alla quale appartengono, soprattutto se il viso presenta delle aree grasse e altre zone più simili alla pelle secca (si, in questo caso siamo difronte alla pelle mista). Andiamo nello specifico: quali sono le zone con pelle grassa e quali con pelle secca? Prendendo come riferimento l’immagine sopra, si individua facilmente la classica Zona T che comprende le aree del viso tendenti ad avere l’aspetto di una pelle grassa (principalmente fronte e naso ma anche il mento). Le parti del viso con la pelle secca o tendente a seccarsi facilmente sono invece: guance, contorno occhi e, in alcuni casi, anche i bordi del naso.

Caratteristiche della pelle mista

  • Eccesso di sebo nella Zona T

  • Pelle lucida tendente a ungersi

  • Pori della pelle dilatati in alcune zone del viso, come per esempio tra le sopracciglia o sulle guance

  • Fastidiosissimi punti neri soprattutto nella zona del naso e del mento (mi raccomando non schiacciateli poiché potrebbero comparire delle fastidiose macchiette scure molto difficili da eliminare)

  • Piccoli brufoletti sottopelle  che possono comparire principalmente nella già citata e malefica zona T

  • Pelle particolarmente sensibile e delicata (banditi tutti i prodotti troppo aggressivi)

  • Pelle delle guance, contorno occhi e bordi del naso più o meno secca che necessità di idratazione

Skincare bio per il viso

Si, lo so. A primo impatto sembra difficile scegliere i prodotti migliori per la skin routine della pelle mista perché ha bisogno di un doppio trattamento: cosmetici per detergere e controllare l’eccesso di sebo da una parte, prodotti in grado di idratare e nutrire dall’altra parte. Come fare? è semplice, basta seguire delle “regole”.

  1. Scegli prodotti per pelle sensibile e delicata (mai aggressivi)

  2. Detergi in maniera accurata la pelle con prodotti leggeri (per esempio latte detergente o acqua micellare)

  3. Usa prodotti differenti per le zone del viso con pelle grassa e quelle con pelle secca; sulla fronte, sul naso e sul mento cerca di usare trattamenti e creme per pelle grassa o mista dalla consistenza leggera e di facile assorbimento, mentre sulla pelle secca preferisci prodotti molto idratanti oppure oli nutrienti.

Alcuni prodotti consigliati per pelle mista

2017-03-15T16:56:56+00:00 maggio 16th, 2016|Consigli & Review|0 Comments

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo!

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.

GLI ACQUISTI SONO INTERROTTI X UN BREVE PERIODO. #novitàinarrivo Ignora